Sulle tracce del lago Vittoria

Estratto dal diario di un viaggiatore

Grandi Orizzonti è più che altro un auspicio, per quanti viaggiano in maniera conspevole…fare un VIAGGIO DI GRUPPO IN SAFARI è infatti anche un impegno verso la natura, l’ambiente, il mondo animale selvaggio, le popolazioni che a vario titolo si incontrano lungo la pista di terra rossa. Il fatto che sia un VIAGGIO DI GRUPPO con ADESIONE INDIVIDUALE ti permette di partire in ogni momento, senza bisogno di attendere amici pigri che non amano l’AVVENTURA e la scoperta di luoghi bellissimi.

Il nostro safari attraversa angoli selvaggi del KENYA, pianure sterminate della TANZANIA, parchi naturali, crateri vulcanici (lo Ngorongoro), aree naturali protette che si affacciano sull’OCEANO INDIANO. Proprio quì, nella riserva di Saadani, ti svegli al mattino con della frutta fresca ed un buon “Africa cafè“, e decidi di passeggiare in spiaggia, trovandovi con infantile meraviglia sia le conchiglie multicolori che ti immagini nei mari tropicali, che le tracce di qualche felino in caccia notturna. Allora pensi “sono al posto giusto, e sopratutto al momento giusto“; è proprio così, in Africa si sconsigliano le passeggiate romantiche nella savana al chiaro di luna.

Grandi Orizzonti Viaggi e Avventure nel Mondo TANZANIA

Grandi Orizzonti Viaggi e Avventure nel Mondo KENYA

 Ed il gruppo? Non era un VIAGGIO DI GRUPPO? Si! andato alla grande, ci vuole anche un po di fortuna nel trovare dei buoni COMPAGNI DI VIAGGIO, ma la selezione più naturale la fa proprio la determinazione a voler partire, dato che non è un viaggio per tutti; è il viaggio che tutti possono, ma che non tutti scelgono. UOMINI e DONNE, dai 30 ai 60, ce n’è per tutti i gusti, (in realtà mediamente più donne che uomini, ma ce ne faremo una ragione).
Si parte con una stretta di mano un po imbarazzata quando ci si incontra in aereoporto, si passa al dimenticare continuamente i nomi delle persone con le quali stai condividendo tante situazioni strane e piacevoli, si arriva ad essere fratelli di viaggio, amici che si sentono anche al ritorno, da città a città.

Grandi Orizzonti Viaggi e Avventure nel Mondo KENYA

Poi c’è Sua vastità la SAVANA, ove tutto è precario nel suo proprio equilibrio, e va preservato, ma è anche tutto così imperdibile, un esperienza quasi obbligatoria nella vita. Dormendo a terra dentro una tenda nella pianura erbosa e morbida del PARCO SERENGETI, diventi amico della savana, le dai il buon giorno al mattino, ti senti uomo – o donna – nel mondo. L’emozione più grande? Avvistare qualche decina di migliaia di erbivori, fra gnù, giraffe, gazzelle, antilopi, zebre, ecc… che migrano da nord a sud e viceversa, alla ricerca della pioggia, alla conquista della vita, muniti di forza interiore ed istinto. I predatori sono tutto intorno, nascosti nell’erba alta per sconfiggere la calura delle ore diurne. Al tramonto inizierà un altra notte di caccia e di passione. Noi saremo lì da spettarori silenti ed ammirati.

Un VIAGGIO DI GRUPPO in Kenya e Tanzania è per chi viaggia in punta di piedi, si ascolta l’emozione non il capogruppo, si gioisce di una birra fredda, la sosta in un villaggio è una pausa fuori dal tempo, e l‘essere invasi da gruppi di bambini festanti è segno che il viaggio procede alla grande.

Fotografare il tramonto dalle tinte “rosso Africa“ è un gran bel trofeo, molto meglio che scaricare in rete foto altrui senza nome e senza storia..“questa la feci in Africa durante un SAFARI“.

Grandi Orizzonti Viaggi e Avventure nel Mondo KENYA

Grandi Orizzonti Viaggi e Avventure nel Mondo KENYA

Mentre il fuoristrada correva tante e tante belle immagini davanti agli occhi, la steppa di baobab, i boschi di banane sul KILIMANJARO, la piantagionì di caffè di Arusha, o quelle di thè delle verdi colline intorno Kericho in Kenya, tutto mi riporta ai pensieri che facevo prima di partire, a come immaginarsi le cose; ora che ho visto, non lo potrò certo dimenticare, quel tramonto sul lago Vittoria…

Parti con noi : info@grandiorizzonti.com

***

I viaggi Grandi Orizzonti sono di VIAGGI DI TURISMO SOLIDALE, in quanto co-finanziano un Fondo di Sviluppo con una percentuale inclusa nel costo di viaggio. Così sosteniamo interventi a favore dei popoli dell’Africa Orientale; progetti in ambito sanitario, potabilizzazione acque, formazione di guide locali, etc..

Condividi